Storia

Storia
 

Quella di BPI Group, in Italia, è una storia che prende avvio quando Promos Consulting, prima società italiana a proporre e gestire servizi di outplacement, confluisce in BPI, gruppo leader in Europa nell’ambito della consulenza operativa, specializzato nello sviluppo della performance e nella progettazione/realizzazione di programmi integrati sia di ristrutturazione su larga scala sia di business development.

È una storia che nel 2012 è entrata in una nuova fase, in virtù dell’ingresso di BPI Italia nel Gruppo Obiettivo Lavoro, società a capitale interamente italiano tra le più importanti nel settore delle Risorse Umane che, l’anno successivo, ha scelto di arricchire il panorama operativo di BPI Italia, sviluppando all’interno della sua struttura la Business Unit dedicata alle Politiche Attive del Lavoro.

È una storia che ha permesso a BPI Italia Gruppo Obiettivo Lavoro di:

  • porsi come punto di riferimento per il mercato, con una particolare attenzione per i servizi rivolti alla Pubblica Amministrazione; alla consulenza tecnica per l’innovazione dei servizi, alla qualificazione e specializzazione dei Centri per l’Impiego, in Italia ed all’estero, soprattutto in riferimento ai servizi per le imprese;
  • di operare nell’ambito dell’integrazione attiva con i Centri per l’Impiego; della gestione di servizi in outsourcing; delle transizioni professionali, del supporto alla ricollocazione e della promozione dell’occupazione per fasce deboli di popolazione;
  • di attivare collaborazioni di alto profilo con Ministeri e agenzie governative, in Italia e all’estero, con le Università e le parti sociali;
  • di partecipare attivamente al Network BPI Group, rete di agenzie di consulenza per il lavoro presente in oltre 40 Paesi, specializzata nella gestione del cambiamento, nella riorganizzazione aziendale e nei processi di reindustrializzazione.

È una storia che ha oltre 20 anni di esperienza e durante la quale BPI Italia ha maturato un approccio estremamente originale, basato sulla convinzione che i migliori risultati si ottengono mettendo i nostri candidati in grado di fare del percorso di transizione professionale un vero e proprio progetto di rilancio, che li coinvolga sia nella sfera lavorativa che in quella personale, trasformando un momento di preoccupazione e stasi in una stimolante occasione di sviluppo.

BPI Italia opera con Aut. Min. 21.01.2013, è certificata UNI ISO 9001:2008, ha ottenuto la Certificazione Etica SA8000 e aderisce ad AISO, l’Associazione Italiana Società di Outplacement.

Community

  • lien_linkedin lien_twitter youtube google